Anna Maria Gioia Giorio

Immagini dell'illustratrice
Improvviso - La nota pià alta

Pittrice incisore formandosi presso la Scuola Internazionale di Grafica di Venezia.

Ha preso parte a seminari di tecniche sperimentali tenuti da maestri quali Riccardo Licata e Rina Riva. Ha esperienza di mostre ed esposizioni in Italia e all’estero.

Fra le partecipazioni più recenti a rassegne di carattere artistico, possiamo ricordare che, nel 2008, una sua opera viene esposta nella Biennale dell’Incisione Contemporanea della città di Bassano del Grappa, al Palazzo Sturm, Museo Remondini.

Una sua collezione di Tarocchi calcografici, raccolti in un libro d’artista, è esposta al Museo dei Tarocchi a Riola di Bologna. E’ inserita nel “Repertorio degli incisori italiani” del comune di Bagnacavallo. Nel 2002 si diploma Art-Counselor come esperta in Psikhénergia.

Appassionata di letteratura per l’infanzia, nel 2009 pubblica l’antologia di fiabe: “Per ridere e per sognare”, della Maremmi Editori di Firenze. Ideatrice di un percorso-colore evolutivo sul Progetto Esistenziale, conduce gruppi di crescita attraverso il colore ed offre sostegno di consulenza individuale in situazioni di disagio psichico.

Nel 2012  completa il percorso per diventare Partner di Focusing; nello stesso anno disegna e produce (su indicazione del prof. Giovanni Gocci, psicologo analitico, Direttore della Scuola H. Bernheim (VR)), un mazzo di carte che rappresentano una serie di divinità ed eroi archetipici dell’antica Grecia che forniscono una visione nella prospettiva della Psicologia del Profondo.

Attualmente sta per pubblicare “Gli Arcani del profondo”, un testo che presenta i miti e delinea gli archetipi legati al mazzo delle carte. Questo approfondimento le ha permesso di ideare un percorso evolutivo che attraverso le figurazioni delle divinità greche, archetipi del femminile, favorisca il cammino della donna verso la sua identità interiore.


Vive e lavora a
35030 Selvazzano Dentro (PD)
in via Euganea 272.
telefono: 049637732 cell. 3474159846
e-mail: agiorio@alice.it
www.gioiagiorio.blogspot.com