B.A.C.A. Italy Onlus

Bikers Against Child Abuse

B.A.C.A. Italy Onlus - Bikers Against Child Abuse
 

Motociclisti Contro l'Abuso sui Bambini

B.A.C.A. Italy Onlus è il 52° Stato nel Mondo.
Non s’impone ma si propone, agli operatori dei Servizi Sociali, alle Istituzioni, alle Forze dell’Ordine mettendosi a loro disposizione. Nell’intento di raggiungere gli scopi sociali prefissati, B.A.C.A. si prefigge di - organizzare e promuovere iniziative di informazione sulla terribile piaga degli abusi nei confronti dei minori attraverso conferenze e convegni con l’intervento di psicologi, educatori, assistenti sociali e appartenenti alla Forze di Polizia; - collaborare con le strutture pubbliche e private che si occupano dei bambini e dei ragazzi in qualunque modo abusati; - realizzare iniziative di raccolta fondi per il sostegno di strutture che accolgono minori vittime di abusi o maltrattamenti.
Tutte queste azioni rientrano nel più ampio obiettivo di sensibilizzare le istituzioni e l’opinione pubblica sul tema degli abusi, al fine di sostenere i bambini abusati, aiutandoli a vivere senza paura e creando per loro un ambiente più sicuro.
http://italy.bacaworld.org/

"NOT ABOUT ME, NOT ABOUT YOU, ONLY ABOUT CHILDREN"
"NON PER ME, NON PER VOI, SOLO PER I BAMBINI"

Adesione 01-07-2012

Presidente di B.A.C.A. Italy Carlo 'Papy' Zametta e il Presidente della Fondazione Malagutti onlus Giovanni Malagutti
Il Presidente di B.A.C.A. Italy Carlo 'Papy' Zametta e il
Presidente di Fondazione Malagutti onlus Giovanni Malagutti

Domenica 1 luglio 2012 - Monzambano (MN)

Domenica 1 luglio, il Presidente di B.A.C.A. Italy (Bikers Against Children Abuse) Carlo Papy Zametta e il Presidente della Fondazione Malagutti onlus Giovanni Malagutti hanno firmato l’adesione al Network “Diritti a Colori”.
Già attivi per la difesa e la protezione dei bambini, i BACA hanno ribadito il loro impegno a favore del mondo minorile siglando il Manifesto del Movimento per il rispetto dei diritti dell’infanzia.
La Cerimonia di adesione a “Diritti a Colori” si è svolta in occasione della manifestazione “Buttati che è morbido”, una grande festa per bambini organizzata dal gruppo B.A.C.A che si è svolta a Olfino di Monzambano (MN).

Galleria immagini

 

L'azione 2013

I BACA consegnano il premio alla bambina di Olfino
Premiazione della bambina

Domenica 2 giugno 2013

B.A.C.A. Italy Onlus in occasione della festa “Buttati che è morbido!”  ha realizzato la propria azione legata all’adesione al Network Diritti a Colori.

I bikers hanno donato una bicicletta ad una bambina di Olfino, alla presenza del Sindco di Monzambano, sottolineando l'importanza del diritto al gioco che non dovrebbe essere negata a nessun bambino.

 

L'azione 2014

I BACA consegnano il premio alla bambina di Olfino
Premiazione della bambina

Domenica 25 maggio 2014

B.A.C.A. Italy Onlus in occasione della festa “Buttati che è morbido!”  ha deciso di premiare una bambina del territorio con un piccolo riconoscimento.

L'azione è stata donata simbolicamente a "Diritti a Colori", in virtù della loro adesione al Movimento Internazionale per il rispetto dei Diritti dell'Infanzia.

 
Condividi contenuti